i nodi nei capelli.

Archivio/RSS/Ask

Ci sono cose che non smetteresti mai di guardare.
Cose che catturano il tuo sguardo e non lo lasciano andare.
Cose che lasciano un’impronta indelebile sulla tua retina.
Cose che lasciano un’impronta indelebile sulla tua Anima.
Cose che non ti sazi di guardare.
E mentre cerchi di scoprire il perché di tanto fascino,
scopri dopo e solo dopo, ripensandoci,
che le guardavi perché le amavi.

Pedro Almodovar (via malinconialeggera)

(via acquaragia)

Io non ce l’avevo il coraggio di dirti che me la sentivo addosso questa sensazione che ti avrei amato per tutto il resto della mia vita; però ne avevo tutta la voglia, di quelle voglie che non passano mai.

Morgana Villone.  (via youwillbeamemory)

(via comemollette)

Ti chiedevo dove cazzo stavamo andando e mi rispondevi che due come noi non potevano andare da nessuna parte. Alla fine sorridevo perché mi sembrava comunque il posto più incredibile del mondo.

cosa racconteremo di questi cazzo di anni zero. (via pesantecomeunalibellula)

“Be’, è andata. Forse non mi sono saputo decidere…”
“It’s a shame… ma è così che va, amico mio, se non prendi una decisione poi le cose decidono per te. Però sempre per il verso peggiore. Anyway, sull’amore solo una cosa si può dire per certo.”
“E che cosa?”
“Che I love you, see you later non funziona. It doesn’t work. E che a non starsi vicini, poi più avanti non ci si ritrova.”
.

Vinicio Capossela, Non si muore tutte le mattine (via tornoaprenderti)

il-gigante-e-il-mago:

Tornerò a vita per te
Tornerà vita per noi…
Guariscimi amore
Dal male d’amore
Guariscimi ora
Tu che ne hai la cura

La Lancia del Pelide  -Vinicio Capossela-

Era guasta, infelice e romantica. Qualcosa non le era andato per il suo verso. Passava da una stella cadente all’altra.

viniciocapossela (via nadiavecchio)

Saprò diventare come vuoi. Devo diventarlo, perché non voglio che la nostra storia somigli alle altre che ho bruciato.

Cesare Pavese (via puntinosullai)

E per la cronaca: se una persona non se ne va dopo tutte le tue stranezze, i tuoi sbalzi d’umore e i tuoi errori, faresti meglio a prenderla, stritolarla tra le braccia e non lasciarla più. E intendo mai più.

Idrosiderale  (via esonmenotristese-almeno-tiparlo)

(via esonmenotristese-almeno-tiparlo)